testata ADUC
Mondo convenienza
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
23 febbraio 2021 0:00
 
Ho acquistato 27 settembre 2020 un armadio è stato consegnato e il montaggio è iniziato il 14 novembre un'anta con vetro è arrivata scheggia quindi ne abbiamo chiesto la sostituzione
Avvenuta a ridosso di natale quando hanno sostituito quest'anta hanno notato problemi di chiusura (c'era uno spazio eccessivo tra le due ante) a causa di un'altra anta deformata che è stata quindi riordinata questa seconda anta è stata consegnata a gennaio ma al momento del montaggio il montatore ha detto di non poter procedere in quanto il tramezzo su cui doveva essere montata era troppo forato e non avrebbe retto pertanto mi ha lasciato un'anta a vetro in casa smontata ed ha ricordato il trattamento che doveva esser montato domani 19 febbraio 2021 ma stasera mi contattano telefonicamente per dire che il tramezzo arrivato era rovinato e non è praticamente montabile quindi hanno proceduto all'ennesimo riordino.....che dovrebbe esser consegnato orientativamente verso il 19 marzo...non oso immaginare cosa accadrà la prossima volta
Precisazione nello stesso periodo ho acquistato una sala arrivata con pezzi rotti e fortunatamente ad oggi sistemati e una cucina per la quale ancora attendendo l'alzatina e lo zoccolino....per non dire del foro errato nel top a cui ho rimediato io....
Mi chiedo se questa è serietà
E soprattutto cosa si può fare con gente che continua a lavorare in questo modo incurante dei dei disagi che crea alla gente
Lucia, dalla provincia di MI

Risposta:
lei può chiedere vari rimedi per la garanzia legale: riparazione, sostituzione entro 30 gg., riduzione del prezzo, risoluzione del contratto con restituzione secondo l'art. 130 del cod. cons. Se intende procedere dovrebbe fare la denuncia del vizio entro 2 mesi dalla consegna e nel contempo fare le sue richieste
Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori