testata ADUC
chiusura CC ING Direct
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
30 aprile 2021 0:00
 
Buongiorno,
avevo aperto un CC cointestato con mia moglie in occasione del passaggio da altra banca ad ING, per la necessità di avere un dossier titoli cointestato. Con la banca precedente (POPSO) era una sottocartella del mio dossier, con ING ho dovuto aprire un nuovo conto ma essendo gratuito non è stato un problema. Ormai i titoli cointestati sono stati venduti e il relativo dossier titoli è vuoto da diversi anni.
A gennaio la banca mi ha però comunicato che i CC dal 01/04 avranno un canone (seppure modesto) e in data 25/01/2021 ho fatto richiesta di chiusura, allegando il modulo da me compilato e firmato digitalmente (firma digitale Infocert), a mezzo PEC all'indirizzo [email protected] Preciso che per il conto in questione non ho carte o libretti assegni.
Ad oggi (29 aprile) nulla è accaduto, nonostante un sollecito a mezzo PEC e all'indirizzo [email protected] la banca nell'EC trimestrale (inviato dopo quasi due mesi dalla chiusura del periodo) mi informa che i tempi massimi di chiusura CC sono di 3gg. Sembra una barzelletta.
Ho effettuato un nuovo sollecito tramite PEC. Ad oggi non mi sono ancora state addebitate spese ma mi aspetto di vederle in estratto conto a breve; nel frattempo ho svuotato il conto che ha un saldo di 0 euro. Cosa posso fare? A chi posso segnalare la cosa?
La modalità prevista dalla banca è l'invio di una raccomandata cartacea ma davvero trovo assurdo che una banca online nel 2021 possa ignorare comunicazioni di recesso inviate via PEC da un cliente.
Ne approfitto per inviarvi un caro saluto e ringraziarvi per il prezioso lavoro da voi svolto.
Luca, dalla provincia di VA

Risposta:
se, come lei dice, il conto è cointestato sarebbe necessario che la comunicazione di recesso fosse sottoscritta/inviata anche dalla cointestataria.
Detto ciò, diligenza e correttezza vorrebbero che l'intermediario - lungi dal restare inerte e disinteressarsi - si facesse parte attiva per chiarire e, possibilmente, realizzare la volontà del cliente.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori