testata ADUC
Aumento costi fissi banche
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
28 aprile 2021 0:00
 
Buongiorno. Mi trovo con liquidità che ho trasferito in alcuni conti online (illimity,widiba, conto facto,esagon,ibl)mantenendo per ciascuna banca cifre al di sotto dei 100.000€.
In tutte le banche ho vincolato il denaro in conti deposito per 12/24 mesi( alcuni svincolabili altri no). HO LETTO CHE ALCUNE BANCHE STANNO TASSANDO LA LIQUIDITÀ SUI CONTI CORRENTI. VORREI SAPERE SE I SOLDI TRASFERITI IN UN CONTO DEPOSITO SONO DA CONSIDERARSI LIQUIDITÀ E DUNQUE SOGGETTI AD ULTERIORE TASSAZIONE.
GRAZIE.Sono una vostra sostenitrice da anni e vi sono grata per il vostro contributo sempre puntuale e professionale.CORDIALI SALUTI.
Giuseppina, dalla provincia di MI

Risposta:
non si tratta di una tassa (la tassa vera e propria esiste ed è applicata da molto tempo), ma di "commissioni" volte a penalizzare il mantenimento di una liquidità ritenuta eccessiva. A nostro avviso si tratta di un comportamento sulla cui correttezza varrebbe la pena indagare più a fondo.
Il consiglio è quello di seguire le comunicazioni che le farà la sua banca in merito alla applicazione di simili commissioni e regolarsi di conseguenza ad es. semplicemente cambiando banca.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori