testata ADUC
Diritto di recesso per giusta causa senza costi
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
22 novembre 2021 0:00
 
Buongiorno,
mi rivolgo alla vostra associazione, in quanto vorrei avere dei chiarimenti in merito all'offerta dell'operatore TIM, "SUPER MEGA" che risulta attivata con tecnologia FTTC 100 mega, vista l'impossibilità di avere tali chiarimenti da parte dell'operatore indicato.
In particolar modo vorrei sapere se, nel caso la velocità effettiva di internet (verificata con l'applicazione misurainternet) fosse inferiore alla velocità minima garantita dall'operatore, si può chiedere il recesso immediato dal contratto senza penali, evitando di pagare anche il contributo di attivazione, che amonta a 240 euro?
Vi allego il documento “Caratteristiche del Servizio" dove in teoria è presente la velocità minima garantita dall'operatore (visionabile anche su https://img.tim.it/sdr/documenti/legals/tim_super_fibra_29_90_10_gennaio_2021 .pdf).
Il paragrafo del documento “Caratteristiche del Servizio" che indica i dettagli è a pagina 5 con titolo:
PER NAVIGAZIONE DA RETE FISSA IN FTTH/ FTTC/FTTE SOGGETTA A LIMITAZIONI TECNICHE DI VELOCITÀ E GEOGRAFICHE.
Rimango in attesa di una Vostra gentile risposta.
Cordialmente,
Valerio, dalla provincia di PV

Risposta:
questo cio' che dovrebbe fare, nell'ordine:
1. inviare un'intimazione al gestore con raccomandata a/r chiedendo eventualmente anche i danni e intimando rispetto del contratto, altrimenti riterrà lo stesso nullo per loro responsabilità:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
2. se alla lettera riceve risposta negativa oppure non riceve risposta alcuna, fare un tentativo di conciliazione presso il Corecom della sua Regione:
http://sosonline.aduc.it/scheda/conciliazione+obbligatoria+davanti+al+corecom_15317.php
3. se neanche la conciliazione va a buon fine, fare causa presso il suo giudice di pace oppure presentare istanza di definizione della controversia al proprio Corecom regionale, se abilitato, oppure direttamente all'Agcom utilizzando il formulario GU14.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS