testata ADUC
quesito lavori di piccola manualita'
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
13 febbraio 2020 0:00
 
Buongiorno,
sono un'usufruttuaria ultra-ottantenne e avrei un quesito per voi: la spesa straordinaria di una sostituzione di un termosifone costato oltre 200,00€ deve essere rimborsata dal nudo proprietario?
Come previsto dal codice solo interventi di "piccola manualità" vengono attribuiti esclusivamente all'usufruttuario.
Vi ringrazio anticipatamente
Distinti saluti
C, dalla provincia di RM

Risposta:
Il codice civile non parla affatto di piccola manualità, ma di spese a carico dell'usufruttuario e di riparazioni straordinarie. Per il 1° aspetto, le spese ed in genere gli oneri relativi alla custodia, amministrazione e manutenzione ordinaria sono a carico dell'usufruttuario (1004); per il 2° aspetto, Le riparazioni straordinarie sono a carico del proprietario (e seguita ad elencarle tassativamente). Riparazioni straordinarie sono quelle necessarie ad assicurare la stabilità dei muri maestri e delle volte, la sostituzione delle travi, il rinnovamento dei tetti, solai, scale, argini, acquedotti, muri di sostegno o di cinta. (1005)
La sostituzione del termosifone non rientra nelle spese straordinarie per cui sono a suo carico.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori