testata ADUC
Bolletta ENI
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
11 gennaio 2019 0:00
 
Buongiorno,
ho ricevuto da una società di recupero crediti per conto di ENI tramite posta ordinaria e non Raccomandata, una richiesta di pagamento di una bolletta del gas di marzo 2015 per un importo pari a 132.59 euro comprensivo di spese e interessi, riferiscono che la bolletta originariamente era di 95 euro.
Premesso che non ho mai ricevuto tale bolletta da ENI e ne vengo a conoscenza soltanto adesso, come devo comportarmi.
Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.
Salvatore, dalla provincia di TO

Risposta:
lei ha diritto a conoscere il documento contestato qualora il contenzioso assuma un carattere formale con una messa in mora ufficiale. Fino ad allora si astenga da qualunque interlocuzione, magari verificando se il credito era già stato vantato dal gestore nelle eventuali bollette successive a quella non pervenuta.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori