testata ADUC
Caduta in RSA
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
30 giugno 2020 0:00
 
Buongiorno, vi contatto per avere chiarimenti, su come procedere poiche' la mamma e' ricoverata presso rsa da ben 10 anni, lei va per i 76 anni.
purtroppo e' stata affetta da covid-19, ma ne e' uscita... il problema per il quale vi contatto, e che ha subito una caduta, e si e' rotta l'omero della spalla dx, per fortuna frattura composta. La caduta e' stata causata da letto non bloccato con freno, dall'addetto delle pulizie.
La struttura ha certificato nella cartella clinica che il fatto e' avvenuto per queste cause.
La struttura nel merito il direttore sanitario alla richiesta se e' stato aperto sinistro con l'assicurazione, mi segnala che al momento non e' stato aperto nessun sinistro. Cosa devo fare? Inviare raccomandata? se si come formulare richiesta danni? grazie per l'attenzione.
attendo un consiglio su come procedere
Samuele, dalla provincia di MI

Risposta:
Sua madre deve farsi valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php.
Vista la delicatezza della vicenda le suggeriamo di farsi assistere, anche in questa fase, da un legale di sua fiducia.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori