testata ADUC
Truffa online con carta di credito
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
15 ottobre 2019 0:00
 
Ho subito una truffa, con addebito di una transazione online con la mia carta di credito, per 1350 euro.
Il codice di acquisto (che era pervenuto via sms) mi è stato estorto dai truffatori con una telefonata in cui si sono dichiarati dipendenti Nexi e chiedendo il codice per poter bloccare la Carta a causa di operazioni sospette.
Dopo la telefonata dei truffatori, avvenuta verso le 18, ho constatato che non mi arrivavano messaggi di blocco della transazione, per cui la mattina dopo alle 6 e 40 ho chiamato Nexi per bloccare la carta.
Ho quindi subito mandato lettera di contestazione a Nexi, che però mi ha risposto che la rigetta perché la transazione a loro risulta essere andata a buon fine con inserimento corretto del codice autorizzativo.
Cosa posso fare per ottenere il rimborso?
Grazie
Maria, dalla provincia di VT

Risposta:
ci spiace, ma crediamo non possa fare nulla visto che è lei ad aver fornito ai truffatori i codici per accedere all'uso della sua carta.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori