testata ADUC
condomino dissenziente
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
10 ottobre 2019 0:00
 
Buongiorno a tutti,
vorrei porre un nuovo quesito.
Partiamo da un presupposto di una delibera passata a maggioranza per un lavoro necessario,un condomino dissente, e ne da comunicazione entro 30 giorni all’amministratore.
Il condominio nella persona dell’amministratore come si deve comportare?
Fa eseguire il lavoro e poi si rivale sul condomino che non paga facendo causa o chiedendo conciliazione oppure fa causa o conciliazione prima di eseguire il lavoro?
Qual è la prassi da seguire?
Grazie
Michelangelo, dalla provincia di NO

Risposta:
la semplice comunicazione del proprio dissenso non è circostanza idonea ad annullare la delibera.
Il verbale avrebbe dovuto essere impugnato, sempre che ne sussistessero i requisiti,innanzi al Giudice di Pace.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori