testata ADUC
Chilometraggio auto manomesso
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
1 agosto 2020 0:00
 
Buongiorno,
ho acquistato un'auto da un commerciante che a sua volta l'aveva acquistata da una società di noleggio (lease plan).
Ho scoperto col mio elettrauto buoni motivi per dubitare che il chilometraggio riportato sul contachilometri dell'auto sia quello effettivo poichè ho verificato che tutte le centraline della stessa risultano azzerate, inoltre l'auto presenta segni di usura anomali per il chilometraggio riportato.
Il commerciante da parte sua dice di non aver manomesso nulla sull'auto ed io vorrei chiedere alla lease plan, da cui il commerciante ha acquistato, la documentazione relativa ai chilometri percorsi da quell'auto. E' un mio diritto? Devo andare da un avvocato o posso farlo in autonomia? Sono obbligati a fornirmi questi dati o possono rifiutarsi?
Aggiungo che la società di noleggio è l'unica che potrebbe dirimere questa questione poichè l'auto non ha mai fatto una revisione (ha meno di 4 anni) e non ha fatto mai tagliandi nella rete della casa madre.
Vi ringrazio e vi saluto,
Michele, dalla provincia di BA

Risposta:
poichè il venditore non è in possesso della documentazione relativa alla vettura ma che è necessaria per ricostruire il chilometraggio effettivo, lei ha diritto di chiederla alla società di leasing, come soggetto direttamente interessato.
Per ora non c'è bisogno di avvocato.
Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori