testata ADUC
rendicontazione banca
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
2 agosto 2019 0:00
 
In sede di rendicontazione per l'anno 2018 la mia Banca ( Intesa San paolo) come da normativa Mifid mi ha applicato le seguenti commissioni che mi sembrano esagerate:
1,80 costi totali- 0,75 strumenti finanziari-0,91 consulenza (?)-0,13 servizi di investimento. Vorrei un vostro parere e come posso fare per contenerle il più possibile ( piatttaforme on line del tipo online sim- Funds Store etc.- conti deposito etc...) o eventuamente che margini di contrattazione avrei con il mio Istituto ed inoltre se posso chiedere un parziale storno di tali commissioni.
Grazie e complimenti per il vostro servizio
Lucio, dalla provincia di NA

Risposta:
questi sono generalmente costi standard che non sono derogabili contrariamente alle commissioni di negoziazione o alle commissioni di ingresso.
Il modo migliore è sostituire i fondi con degli etf (exchange traded funds) che sono fondi passivi e che generalmente hanno costi molto contenuti fra lo 01 e lo 0,7% a seconda delle tipologie.
Le consigliamo di documentarsi o di rivolgersi a dei consulenti finanziari indipendenti (Autonomi)che lavorano in totale assenza di conflitto di interessi lavorando solo per i clienti e non anche per le banche, Sim o le sgr.
Può trovare nominativi nell'apposita sezione dell'OCF
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori