testata ADUC
reclamo wind
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
16 maggio 2019 0:00
 
Buongiorno,
mi rivolgo a voi sperando ti trovare una soluzione su una problematica che ho avuto con WIND (DAL 30.09.16 a oggi)
In data 30.09.17 avevo richiesto di passare alla compagnia telefonica wind linea fissa e mobile..in quell'occasione mi erano state consegnate due sim ma il passaggio alla compagnia non è mai avvenuto per quanto riguarda la telefonia mobile..ho ripetutamente inviato raccomandate..messaggi pec chiedendo il rimborso delle bollette che mi arrivavano continuamente e che ho regolarmente pagato.
vorrei sapere cosa fare per essere rimborsata ma soprattutto mi è arrivata una lettera di diffida al pagamento delle ultime te bollette non pagate in quanto alla fine ho dovuto disdettare il rid.
Sperando in una vostra cortese risposta, porgo distinti saluti
Patrizia, dalla provincia di PO

Risposta:
questo cio' che dovrebbe fare, nell'ordine:
1. inviare un'intimazione al gestore con raccomandata a/r chiedendo eventualmente anche i danni:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
2. se alla lettera riceve risposta negativa oppure non riceve risposta alcuna, fare un tentativo di conciliazione presso il Corecom della sua Regione:
http://sosonline.aduc.it/scheda/conciliazione+obbligatoria+davanti+al+corecom_15317.php
3. se neanche la conciliazione va a buon fine, fare causa presso il suo giudice di pace oppure presentare istanza di definizione della controversia al proprio Corecom regionale, se abilitato, oppure direttamente all'Agcom utilizzando il formulario GU14.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori