testata ADUC
Motorino d'avviamento
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
13 agosto 2019 0:00
 
Salve, mi capita di rimanere in panne con l macchina acquistata 3 mesi fa da un concessionario,il quale mi dice che sono in granzia per 12 mesi...ok non mi preoccupo e chiamo il soccorso stradale.. mi portano l'auto dal meccanico, faccio richiesta di garanzia ma.... Ecco non sono in garanzia mi viene detto dalla società indicata come garante. Mi dicono che ho solo un certificato di conformità dove invece ricordo benissimo che il venditore aveva detto che ero in garanzia su tutto... vabbè.. portata la macchina dal meccanico confermano che è il motorino d'avviamento quindi decidiamo di cambiarlo...dopo un paio di giorni mi fanno il preventivo, 8 ore di lavoro per cambiare un motorino!!!!! Chiamo un altro meccanico questa volta della Volkswagen (la mia) e mi dicono che per cambiare un motorino ci vogliono due ore... Riferisco al meccanico attuale dicendo anche che la porto direttamente in officina autorizzata.... certo mi dicono...ma comunque devi pagare oltre al soccorso anche le quattro ore che ci abbiamo messo per smontarlo.....folliaaaa!!!! Cosa mi consigliate di fare?
Nicola, dalla provincia di VE

Risposta:
in assenza di accordi contrattuali specifici e alternativi, il venditore è tenuto a riconoscere la garanzia legale di due anni per prodotti nuovi o per un periodo diverso, ma non inferiore ad 1 anno, per prodotti usati. Se tale obbligo è stato delegato a società assicurativa, dovrebbe valutarne i termini e i limiti di copertura delle spese.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori