testata ADUC
Bolletta mensile TIM
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
10 luglio 2019 0:00
 
Salve.
Sono un vecchio Cliente Telecom, ora TIM e mi sono sempre trovato bene, dal 1995! e non voglio cambiare Operatore.
Ho un solo problema:
Da molti mesi pago bollette TIM di 50-55 euro al mese.
Mi domando il perchè.
Non voglio cambiare Modem, non voglio cambiare numero telefonico, e ho rifiutato la Fibra. Come vecchio Cliente dal 1995! sembra che per me non ci siano migliori soluzioni se non quella di cambiare Operatore, cosa che non voglio fare perchè, per tutto il resto, mi trovo bene.
La domanda è: Che cosa si può fare?
Ringraziamenti e cordiali saluti.
Romolo, dalla provincia di PE

Risposta:
dovrebbe cambiare profilo tariffario facendo attenzione alle condizioni del rilascio del vecchio contratto e l'apertura del nuovo. Probabilmentei in questi anni le hanno aumentato la tariffa comunicandoglielo in bolletta, avrebbe potuto non accettare ma non lo ha fatto entro 30 giorni dalla comunicazione, per cui sono andati avanti.
Ovviamente se non è così e si tratta di aumenti arbitrari (controlli nelle vecchie boleltte), questo cio' che dovrebbe fare, nell'ordine:
1. inviare un'intimazione al gestore con raccomandata a/r chiedendo eventualmente anche i danni:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
2. se alla lettera riceve risposta negativa oppure non riceve risposta alcuna, fare un tentativo di conciliazione presso il Corecom della sua Regione:
http://sosonline.aduc.it/scheda/conciliazione+obbligatoria+davanti+al+corecom_15317.php
3. se neanche la conciliazione va a buon fine, fare causa presso il suo giudice di pace oppure presentare istanza di definizione della controversia al proprio Corecom regionale, se abilitato, oppure direttamente all'Agcom utilizzando il formulario GU14.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori