testata ADUC
Retta rsa
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
15 gennaio 2020 0:00
 
Buongiorno chiedo una informazione...
Mio suocero malato oncologico invalido al 85% (tra poco sarà aggravato al 100%) sta per essere dimesso dall'ospedale e per varie patologie non può essere assistito a casa e deve entrare in una rsa..
Sia mio suocero che mia suocera percepiscono una pensione minima di 550 euro circa a testa. Siamo stati contattati dal servizio di assistenti sociali per fare I documenti per la retta rsa che si aggira intorno ai 1600 euro al mese...
Hanno chiesto i redditi isee anche dei figli e dei coniugi dei figli, tutto questo è normale?
Oltre a prendere tutte le entrate di mio suocero hanno chiesto anche la nostra partecipazione a livello economico.
Avete qualche informazione in merito?
Grazie infinite
Vincenzo, dalla provincia di BO

Risposta:
la materia è complessa e articolata, occorre che vi facciate una idea di base e che poi consultiate con un legale esperto in materia. Ecco qui una scheda che può chiarirle le idee del quadro nazionale:
https://salute.aduc.it/info/rettersa.php
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori