portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Assemblea di condominio: delega a partecipare
Scarica e stampa il PDF
Scheda Pratica di Alessandro Gallucci
28 giugno 2008 0:00
 

Ogni condomino ha diritto di partecipare all’assemblea condominiale. Innanzitutto, ha diritto ad essere informato dello svolgimento della stessa nei termini di legge e degli argomenti che in essa verranno trattati.
Successivamente lo stesso condomino potra' per una qualsiasi causa non poter o voler prendere parte alla riunione condominiale. In questi casi, qualora non volesse risultare assente, l’art. 67 delle disposizioni di attuazione al codice civile ci dice che : “Ogni condomino puo' intervenire all'assemblea anche a mezzo di rappresentante”. Si tratta della c.d. delega.
Il condomino assume la veste di delegante, il suo rappresentante di delegato. Non ci sono limiti al numero di deleghe se i condomini nell'immobile sono meno di 20. Se invece i condomini sono più di20  (ovvero almeno 21), il delegato non può rappresentare più di un quinto dei condomini e del valore proporzionale. Inoltre, non potrà mai essere delegato l'amministratore. Bisognera' controllare se il regolamento di condominio impone altri limiti. In particolare, puo' avvenire che il regolamento vieti la partecipazione all’assemblea ad estranei al condominio, o ancora la possibilita' di avere due o più deleghe. Qualora queste norme venissero violate, sarebbe possibile fare ricorso all’Autorita' Giudiziaria per vedere annullata la relativa delibera. In assenza di regolamento o di norme del regolamento che disciplinino la delega a partecipare all’assemblea, almeno in linea di principio non vi sono limiti. Per questa ragione, sarebbe utile far introdurre nel regolamento condominiale delle clausole che regolino la possibilita' di delegare. Bisogna tenere presente, infatti, che sono al limite della legalita' –quindi suscettibili d’impugnazione- le delibere in cui il delegato ha un conflitto di interessi con il delegante ed eserciti comunque il diritto di voto. Proprio per questo motivo e' utile nel momento in cui si firma la delega, farlo specificando per iscritto le proprie intenzioni di voto nell’atto di delega e (per quanto sembri superfluo dirlo) dare la delega a persona di cui ci si fidi. Nel caso in cui non ci si ritenesse in grado di affrontare argomenti di particolare complessita' tecnica, potrebbe risultare conveniente delegare un professionista del settore . Cosi' si evita o si riduce di molto il rischio di vedere strumentalizzato il proprio voto.
Ecco un fac-simile di delega per far partecipare un'altra persona all’assemblea. E’ consigliabile far deliberare all’assemblea che questo fac-simile debba essere unito alle convocazioni in sostituzione della “solita striscia di fine foglio” che solitamente l’amministratore predispone in calce alla convocazione stessa.
 
ASSEMBLEA DEL CONDOMINIO
 
Il/la sottoscritt_________________________________________________________

quale proprietario/a dell’appartamento sito al piano ________ interno _______

nel Condominio ______________, corrente in _______________

alla via ______________
 
DELEGA
 
 Il/la sig./sig.ra ________________________________________________________

 a partecipare in sua vece all’assemblea condominiale del Condominio _____________

 che si terrà in prima convocazione, il giorno _____________ alle ore _______________

presso _____________________

sito in __________________ alla via__________________________________________

 ed in seconda convocazione, il giorno _____________ alle ore _____________________

 presso _____________________

sito in __________________ alla via________________________________________.

 La delega si intende conferita per entrambe le convocazioni

Per i punti all’ordine del giorno il delegato dovra' cosi' votare :

Punto n.   __ ( favorevole – contrario – astenuto )

Punto n.   __ ( favorevole – contrario – astenuto )

Punto n.   __ ( favorevole – contrario – astenuto )

Punto n.   __ ( favorevole – contrario – astenuto )

Punto n.   __ ( favorevole – contrario – astenuto )

Punto n.   __ ( favorevole – contrario – astenuto )

Punto n.   __ ( favorevole – contrario – astenuto )

Punto n.   __ ( favorevole – contrario – astenuto )

Il delegato dovra' altresi' farsi promotore delle seguenti proposte :

__________________________________________________

 
Luogo, data
 
Firma
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori