testata ADUC
DISDETTA DEL CANONE RAI
Scarica e stampa il PDF
Modulo 
30 dicembre 2015 13:11
 
IN AGGIORNAMENTO - A partire dal 1 gennaio 2016 la riscossione del cd. canone Rai avverrà con addebito nella bolletta elettrica in dieci rate annuali. Gli addebiti non verranno applicati probabilmente prima del mese di luglio 2016. I moduli per evitare l'addebito in bolletta se non si è abbonati, oppure per disdire il proprio abbonamento, saranno resi disponibili nei prossimi mesi.

Coloro che non detengono alcun apparecchio televisivo e non sono "abbonati" Rai, dovranno darne comunicazione all'Agenzia delle Entrate e per conoscenza al proprio gestore elettrico con una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (un modulo dovrebbe essere reso disponibile dall'Agenzia entro luglio 2016, nel caso non lo fosse provvederemo noi a prepararlo). Il canone non dovrà più essere addebitato in bolletta ed ogni addebito dovrà essere stornato.

Coloro che invece sono già abbonati e non intendono più pagare il canone,
 potranno cessare l'abbonamento denunciando la cessione del proprio televisore (regalo, vendita, rottamazione, furto etc.) inviando all'Agenzia delle Entrate e per conoscenza al proprio fornitore di energia elettrica una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (anche in questo caso, un modulo dovrebbe essere reso disponibile dall'Agenzia entro luglio 2016, nel caso non lo fosse provvederemo noi a prepararlo). La disdetta puo' essere effettuata in qualsiasi periodo dell'anno, e vale a partire dall'anno successivo (o dal semestre successivo, nel caso di pagamenti semestrali).

Coloro che infine hanno già disdetto l'abbonamento a seguito di suggellamento del televisore, probabilmente riceveranno l'addebito in bolletta in quanto a partire dal 2016 la procedura di suggellamento non esiste più. Sarà quindi necessario disfarsi definitivamente del televisore suggellato per non pagare il canone. Anche in questo caso, si dovrà inviare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, denunciando la cessione dell'apparecchio.

 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori