testata ADUC
Fermo amministrativo per debiti relativi a multe, opposizione al giudice di Pace (Cassazione sentenza n.10261 del 27/4/2018)
Scarica e stampa il PDF
Sentenza 
27 aprile 2018 10:30
 
Oggetto: opposizione a preavviso di fermo amministrativo fondato su crediti relativi a contravvenzioni del codice della strada. La questione esaminata riguarda l'organo competente per l'opposizione, rimandata alle sezioni unite della Cassazione. La conclusione di quest'ultima, molto elaborata, è che la competenza è del giudice di pace.
Principio:
"Deve quindi affermarsi che la natura giuridica della competenza del Giudice di Pace ex art.6 del d.lgs. 1 settembre 2011 n.150 relativa alle controversie aventi ad oggetto opposizione a sanzioni amministrative per violazione del codice della strada è competenza per materia ed in alcune ipotesi con limite di valore; che la natura giuridica della competenza del Giudice di pace ex art.7 del d.lgs. 1 settembre 2011 n.150 relativa alle controversie aventi ad oggetto opposizione al verbale di accertamento è competenza per materia; gli stessi criteri di competenza vanno applicati anche con riferimento all'impugnativa del preavviso di fermo ,in quanto azione di accertamento negativo nei termini delineati da Cass. S.U. 22/7/2015 n. 15354."

 
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori