testata ADUC
Investimento diamanti. Richiesta rimborso DPI/MPS
Scarica e stampa il PDF
Modulo 
21 novembre 2017 9:45
 
RACCOMANDATA A.R.

Spett.le
Diamond Private Investment S.p.A.
Via Panama, 52   
00198 Roma
diamondprivate@pec.it

Spett.le
Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A.
Ufficio Reclami
Viale Pietro Toselli, 60
53100 Siena Si
customercare@postacert.gruppo.mps.it

p.c.
Spett.le
Aduc – Associazione per i Diritti degli Utenti e dei Consumatori
investire@aduc.it





____________________, __/__/18



Oggetto: diamanti Diamond Private Investment (DPI) - Decisione Agcm PS 10678 - Reclamo.


Spett.li,


In data ho acquistato presso l'Agenzia di
diamanti della società DPI per un prezzo di acquisto pari ad Euro
(anche in lettere tra parentesi).

La vendita è avvenuta nei locali della banca in maniera scorretta. Mi sono state fornite, sia tramite materiale informativo e contrattuale, sia a voce, rassicurazioni rivelatesi non veritiere sulla sicurezza dell'investimento presentatomi come bene-rifugio, sul prezzo di mercato e sulla possibilità di poter disinvestire in qualsiasi momento senza difficoltà.

L'Agcm ha invece accertato che il prezzo cui Diamond Private Investment vendeva i diamanti era palesemente gonfiato, nello specifico basato su un presunto "listino" pubblicato come inserzione a pagamento sul quotidiano "Il Sole 24Ore" il quale invece altro non era che la pubblicizzazione di prezzi stabiliti dalla stessa DPI e senza alcun riferimento alle reali quotazioni di mercato.

Sono pertanto emerse ingannevolezza delle informazioni fornitemi riguardo la quotazione di mercato nonché la liquidità e la liquidabilità dell'investimento. 

Impregiudicato ogni altro diritto, pretesa o azione, Vi intimo, entrambi in via solidale, al risarcimento del danno da me patito per gli illeciti descritti, quantificabile nella differenza tra il valore d'acquisto e il valore effettivo di mercato secondo i benchmark internazionali di riferimento (Rapaport e IDEX), con accredito sul mio conto corrente IBAN.....................

La presente quale formale messa in mora ai sensi degli articoli 1219 e ss. del Codice civile, nonché a valere anche agli effetti interruttivi di qualsivoglia termine di decadenza e/o prescrizione.

Si avverte pure che, in caso di Vostro mancato riscontro positivo, non potendo, in alcun modo ulteriormente rinviare la definizione della questione prospettata, si riserva sin d’ora il ricorso presso tutte le Autorità giudiziarie competenti, per la tutela di ogni diritto, azione e ragione, fatto comunque salvo il risarcimento del maggior danno.


Cordiali saluti

__________________________




Nome Cognome
Indirizzo
Telefono
Email  
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori