testata ADUC
Richiesta di pagamento servizio controllo fumi ecc Caldaia
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
14 gennaio 2022 0:00
 
Buongiorno,
nell'anno 2015 (30-07-2015) ho effettuato un controllo dei fumi per una caldaia. QUalche giorno fa mi è pervenuta richiesta di saldare il debito tramite diffida da una società di recupero crediti.
Purtroppo sono passati più di 5 anni, ricordo di aver pagato la somma di euro 149 in contanti presso i loro uffici, ma ad oggi non ho ricevuta (vari traslochi fuori regione ecc).
Ora io mi chiedo. Non ho mai ricevuto nessuna messa in mora e sono passati oltre 5 anni per un servizio quale controllo fumi ecc (non dovrebbe esser la prescrizione di 5 anni?).
Ad oggi di quei 149€ me ne vengono richiesti 406€.
In allegato la fattura dell'azienda che ha emesso il servizio e intimazione pagamento del recupero crediti.
E' corretto che essendo la prima volta il recupero crediti si possa permettere di gonfiare così tanto la richiesta di pagamento? Non avendo avuto nessun in mora o altro se non fino alla chiamata di qualche giorno fa (mi hanno poi inviato la mail il 31 con gli allegati alla presente.
). Potete farmi sapere come comportarmi?
Sono anche disposto a pagare i 149...ma non sicuramente 400.
Grazie e buona giornata
Gianluca, dalla provincia di RN

Risposta:
La prescrizione del suo caso é di 10 anni.
Questa la nostra scheda sulla prescrizione:
http://sosonline.aduc.it/scheda/prescrizione+decadenza_10118.php
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS