testata ADUC
Truffa CMB Capital Markets Banc su criptovalute
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
28 dicembre 2017 0:00
 
Segnalo di aver versato 30.000 euro a CMB Capital Markets Banc criptovalute con bonifici.
Ora che richiedo il capitale non lo ottengo. Vogliono la firma su un modulo di richiesta on line sul quale non si può scrivere perché interdetta la scrittura. La firma invece la vogliono manuale. Ho copia dei versamenti e foto di mia situazione attuale. Gli uffici sono a Londra ma pare che la sede sia in un paradiso fiscale. La polizia postale so che è stata informata ma ancora la pubblicità appare sui social. Come debbo agire in modo fattivo, escludendo avvocati che trattandosi di società offshore non so cosa otterrebbero. Domani riprovo a chiedere a Santi Christopher che è il mio interlocutore.
Antonietta, da Roma 

Risposta:
Santi Christopher (sempre il nome sia vero) è complice, e ben difficilmente può essere considerato affidabile.
I pretesti usati per non restituire le somme versate sono di vario genere. Stavolta non si può scrivere, in altre occasioni l'operazione non va in porto, altre volte ancora semplicemente spariscono tutti.
Non siamo riusciti a capire, dal sito internet, dove si trovi la sede legale, è probabile nemmeno l'abbiano indicata. E' uno dei gravi problemi dei falsi broker truffaldini che appartengono a società praticamente fantasma e che sono localizzate in paesi impossibili dell'Oceania oppure dei Caraibi.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori