testata ADUC
Sollecito pagamento fattura ingiusta
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
11 luglio 2019 0:00
 
Buongiorno a tutti,
Ho bisogno del Vostro aiuto per cortesia, mi piacerebbe non subire per una volta....Vi racconto tutto dal principio:
nell'anno 2013 aderii al servizio Geoweb a canone zero. Nonostante l'iscrizione, non utilizzai mai i servizi proposti, per mancata necessità. Un anno dopo (aprile 2014) mi arrivò una fattura di 120€ per servizi che non ho utilizzato mai. A quel punto mandai una mail dove chiedevo spiegazioni...mi chiamarono al telefono e ci accordammo per un pagamento inferiore. Da lì non ebbi più notizie fino alla settimana scorsa, quando una società di riscossione crediti mi intimava di pagare la somma di 400€ entro 10 giorni, per evitare controversie legali e aumenti di spese. Ho chiesto spiegazioni esplicitando le mie rimostranze, e mi hanno risposto che contestualmente avevo aderito ad un servizio Geo-point (che non ho mai usato). svincolato dal contratto a zero canone sopra citato, ma mi hanno allegato solo il contratto firmato del servizio a canone zero. Ad ora la cosa non mi quadra completamente. Vorrei un consiglio da Voi per favore.... questa fattura, visto il tempo trascorso dalla sua emissione, è possibile contestarla? Ha una scadenza? Tra l'altro fattura arrivata nel 2014 non specifica nulla, ma solo la dicitura "servizi geo-point. Vi prego di aiutarmi
Stefano, dalla provincia di BS

Risposta:
deve prendere in considerazione solo le richieste pervenute a mezzo racc.ta a/r o via PEC, il resto ignori e non interloquisca.
Quando e se dovesse giungerle una richiesta in tale forma, replichi con altrettanto mezzo in forma di diffida, facendo presente cosa è accaduto e la loro assurda pretesa: http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori