testata ADUC
Ostruzione surrogazione mutuo
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
16 settembre 2009 0:00
 
Salve,
due anni fa ho contratto un mutuo prima casa con una banca on-line molto conosciuta. Ora sto tentando di effettuare una surroga con una banca tradizionale. La vecchia banca afferma che non presenzierà all'atto di surroga davanti al notaio e che non emetterà contestualmente quietanza. Afferma invece che produrrà anticipatamente all'atto un documento di impegno ad estinguere il mutuo ed a cancellare l'ipoteca ed emetterà quietanza quando avrà controllato di aver ricevuto il pagamento dalla nuova banca. La nuova banca mi comunica che per loro è un problema perchè temono rischi nell'estinguere un mutuo senza avere contestualmente la quietanza di pagamento. E' legale tutto ciò? A me sembra che contrasti con ciò che c'è scritto sulla vostra scheda pratica e cioè "La vecchia banca (o finanziaria) deve agevolare il passaggio".
Grazie anticipatamente
Diego, da Cesano Maderno (MI)

Risposta:
è certo che nella prassi molte banche si discostano da quanto riportato nella nostra scheda, queste infatti agiscono palesemente con lo scopo di ostacolare la surroga. Se poi a gestire queste pratiche sono soggetti male informati e poco interessati a certe operazioni il risultato non può essere che la impossibilità di surrogare il mutuo.
Ha risposto Roberto Cappiello
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori