testata ADUC
Disdetta servizio di vigilanza
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
29 giugno 2020 0:00
 
buongiorno,
Ho usufruito per ca 3 anni di un servizio di vigilanza privata di Sicuritalia. Il contratto si era rinnovato tacitamente a maggio 2019 per ulteriori 3 anni il 30 dicembre 2019 ho però venduto l'abitazione cambiando residenza. Non necessitando più della vigilanza ho provveduto a darne disdetta tramite raccomandata. Mi hanno accettato la disdetta ma alla scadenza naturale del contratto di maggio 2022 ricordandomi l'obbligo di corrispondere le somme dovute fino a tale data. Mi domando se ciò sia corretto. Il contratto di vigilanza non viene a decadere automaticamente essendo venute a mancare le condizioni dello stesso? La legge Bersani può aiutarmi ad uscirne in qualche modo?
Grazie anticipatamente
Massimo, dalla provincia di CN

Risposta:
se il contratto non prevede il frazionamento del canone annuale, con detrazione dei periodo di mancato utilizzo del servizio, la richiesta è legittima.
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori