testata ADUC
contratto locazione uso abitativo
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
21 novembre 2020 0:00
 
E' possibile indicare in un contratto abitativo la clausola "spese ordinarie e straordinarie a carico del conduttore" senza riportare una tabella di ripartizione delle spese straordinarie?
Paolo, dalla provincia di NA

Risposta:
nei contratti di locazioni, per quanto attiene alla manutenzione ordinaria e straordinaria, ai sensi e per gli effetti dell'art. 1576 Cod. Civ., il locatore deve eseguire tutte le riparazioni necessarie eccettuate quelle di piccola manutenzione che restano a carico del conduttore.
Per tale ragione, la clausola da Lei indicata è una chiara deroga alla normativa prevista in materia, per cui necessità di esplicitazione e doppia sottoscrizione in calce al contratto, qualora ciò sia determinato anche in funzione del canone previsto e sia correlato alla trattativa intercorsa.
----------------
Ha risposto Laura Cecchini: https://sosonline.aduc.it/info/cecchini.php
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori