testata ADUC
Condominio
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
12 giugno 2019 0:00
 
Spett. Aduc, le cassette postali del mio condominio sono in legno (allego foto), collegate l’una all’altra nel meccanismo di apertura. Un anno e mezzo fa’, forse per l’usura e forse anche per qualche manovra maldestra da parte di qualcuno, si sono danneggiate. La parte in basso a sinistra (dove si trova la mia) si è sganciata e si apre senza chiave, non appena qualcuno dei vicini sollevi la sua. Ho segnalato il fatto all’amministratrice dello stabile ma non è intervenuta. Più e più volte ho fatto presente il problema ed ha continuato a non intervenire mai. Successivamente, durante alcuni lavori all’androne, alcuni operai, per scavare una traccia, senza usare protezioni, hanno riempito le cassette di calcinacci, danneggiandole definitivamente. Ancora una volta ho fatto presente il problema e nessuno è intervenuto. Ho saputo che l’amministratrice sta aspettando che si rompano in maniera irreparabile, per sostituirle e prendere quindi la sua percentuale sui lavori. Da un anno e mezzo la mia cassetta è sempre aperta e chiunque può prelevare la mia posta. Cosa mi consigliate di fare? Grazie di tutto.
Fabio, dalla provincia di RM

Risposta:
faccia presente i fatti all'ammin.re, sottolineando il collegamento delle cassette tra loro e la necessità di un intervento urgente di riparazione per violazione della privacy. Il compito dell'A. è quello di disciplinare l'uso delle cose comuni e la fruizione dei servizi, oltre a compiere gli atti conservativi relativi alle parti comuni (a.1130 cc).
Si faccia valere con una lettera raccomandata A/R o PEC di messa in mora:
http://sosonline.aduc.it/scheda/messa+mora+diffida_8675.php
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori