testata ADUC
Posta Elettronica Certificata e firma
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
13 maggio 2011 0:00
 
Gentile Aduc, a proposito dell'avvento relativamente recente della PEC, mi ponevo alcune domande riguardo al suo funzionamento e alla relativa firma delle lettere inviate tramite essa. Siccome inviare diverse raccomandate A/R può risultare dispendioso, la PEC può essere utile in questi casi.
Una lettera inviata tramite PEC, ad esempio una diffida o una messa in mora, può ovviamente essere inviata tranquillamente, ma riguardo alla firma di tale lettera?
Oltre al testo della diffida, cosa andrebbe apposto alla fine del documento? Semplicemente il proprio nome ed il proprio cognome in basso a destra? Una lettera partita dalla mia PEC, risulta automaticamente firmata da me, oppure potrebbe essere consegnata come una lettera non firmata, e magari non valida ai fini legali? E, ad esempio, inviare semplicemente come allegato all'email la
scansione del foglio firmato a mano, o non avrebbe valore a tal fine? Grazie mille in anticipo.
Ciro, da Giugliano (NA)

Risposta:
per l'invio con PEC non e' necessaria la firma digitale, l'autenticita' della stessa (ovvero dell'invio da parte di un determinato mittente) e' certificata e garantita dal gestore della casella di posta. Trova tutte le informazioni qui:
http://sosonline.aduc.it/scheda/posta+elettronica+certificata+pec+guida+all+uso_16649.php
 
 
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori