testata ADUC
RIMBORSO RITARDI PER I TITOLARI DI ABBONAMENTO FERROVIARIO
Scarica e stampa il PDF
Modulo 
30 novembre 2000 0:00
 


Al Capo Stazione di
............................
e, p.c.
Aduc, Associazione Diritti Utenti e Consumatori
via Cavour 68, 50129 Firenze (*)


Oggetto. Richiesta rimborso

Il sottoscritto ..........................chiede il rimborso di euro ........... corrispondenti a n° .... giorni........di ritardo relativo alla tratta ferroviaria ...............
Allego foglio riassuntivo dei ritardi.
Distinti saluti

Firma
luogo e data
indirizzo

p.s. Vi prego di versare la relativa somma sul seguente conto corrente bancario ....... Abi .... cab ..... o di inviarlo per vaglia postale al mio indirizzo sopra riportato


Note:
1) da inviare con raccomandata A/R al Capo della stazione che ha rilasciato l'abbonamento;
2) il foglio riassuntivo deve essere vidimato dal personale della stazione di arrivo;
3) allegare fotocopia dell'abbonamento ferroviario;
4) il calcolo del rimborso si fa dividendo il costo dell'abbonamento per la sua durata e moltiplicando per il numero di giorni di ritardo (es.: se l'abbonamento costa 90mila lire per 30 giorni e i giorni di ritardo sono 20 si divide 90mila per 30 e il risultato di moltiplica per 20).


(*) Ribadiamo che non importa che inviate all'Aduc la copia conoscenza per raccomandata, e' sufficiente spedire la lettera per posta ordinaria. Molto gradito, invece, sarebbe un contributo inserito in busta.
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori