testata ADUC
Scrittura privata non autenticata
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
21 marzo 2017 0:00
 
Gentile Aduc io desideravo avere un informazione sulla validità di una scrittura privata non autenticata,ho letto molto online ma non c'è il caso che mi riguarda e che ora spiego:
devo affittare un locale,conosco bene colui che lo prenderà in affitto il quale però vuole stare qualche mese senza pagarmi l'affitto dopodiché partirebbe il contratto di affitto, io sono d'accordo perché il locale è messo un po' male e lui vuole farci dei lavori di miglioramento,abbiamo pensato ad un comodato d'uso > ma ho letto che in questo caso va scritto e poi registrato con un costo che vorremmo entrambi evitare,una scrittura privata tra noi può andar bene? specificando tutti i dati e che io do e lui riceve gratuitamente in prova il locale per tot mesi e declinando soprattutto me da eventuali danni a persone,facendo i lavori qualcuno si potrebbe far male ed è questo l'aspetto che più mi interessa e dal quale voglio assolutamente tutelarmi,perché sennò per 5 mesi glielo darei pure sulla parola.
Grazie
Federica, da Poggio Mirteto (RI)

Risposta:
Le consiglio di sottoscrivere un preliminare di locazione dove verrà stabilita la data di inizio del contratto e le condizioni che precedono il possesso dell'immobile da parte del promittente conduttore per i mesi precedenti in assenza della corresponsione del canone proprio in virtù del fatto che saranno necessarie opere di ripristino.
----------------
Ha risposto Laura Cecchini: http://sosonline.aduc.it/info/cecchini.php
PRIMO PIANO
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori