portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
cerca
Rifusione spese legali
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
6 febbraio 2013 0:00
 
Ho perso una causa civile per risarcimento danni promossa da me contro il Comune. La sentenza recita testualmente: "condanna l'attore alla rifusione delle spese legali al Comune". Nella delibera di incarico del legale, nominativo indicato dall'assicurazione con cui il Comune ha in essere una polizza per responsabilità civile, è stabilito espressamente che il Comune "non sopporta spese legali" in virtù appunto della citata polizza assicurativa. Nella stesura della sentenza non viene mai citata, da nessuna parte, l'assicurazione, non è parte in causa. L'avvocato del Comune (indicato dall'assicurazione) ha formalmente richiesto al mio avvocato il pagamento delle spese legali. Ma il Comune non ha sostenuto alcuna spesa. Inoltre in un primo momento io ho chiesto, per il tramite del mio avvocato, all'avvocato del Comune, se sarebbe stato possibile dilazionare il pagamento in 12 rate. L'avvocato del Comune risponde dicendo: la mia assistita può concedere la rateizzazione al massimo per 6 rate. La "mia assistita" si riferiva all'assicurazione. L'assicurazione? E chi l'ha chiamata in causa? Al Comune non è mai arrivata nessuna comunicazione ne circa l'esito della sentenza a suo favore ne tantomeno la mia richiesta di dilazione della rifusione delle spese legali in 12 rate! Il Comune quand'anche ricevesse da me la rifusione delle spese, non può pagare senza la presentazione di un titolo di spesa/credito da parte del legale! E come può l'avvocato del Comune richiedere il pagamento delle spese legali quando sulla delibera d'incarico è detto espressamente che "il Comune non sostiene spese legali"? Che cosa devo fare?
Mauro, da Montorio Al Vomano (TE)

Risposta:
ci spiace, ma crediamo che gli accordi interni fra comune ed assicurazione esulino dalla pronuncia del giudice che la condanna, a prescindere dal come e quanto sia stato in realtà sostenuto (potrebbe essere di più o di meno), alle spese legali avversarie. C'è poco da fare, sono dovute nei limiti di cui alla sentenza.
Consulenza
Ufficio reclami
LETTERE IN EVIDENZA
6 febbraio 2013 0:00
Insoluto Enel - Euro Service Group spa
6 febbraio 2013 0:00
Ipoteca esattoriale su immobile
6 febbraio 2013 0:00
Eredita', tempi e costi.
6 febbraio 2013 0:00
Tosap: strada privata diventa pubblica
6 febbraio 2013 0:00
aiuto per telefono
6 febbraio 2013 0:00
Rifusione spese legali
6 febbraio 2013 0:00
Venditore Ebay che non fornisce oggetto e PayPal non fa nulla
6 febbraio 2013 0:00
Retta Rsa
6 febbraio 2013 0:00
Acqua e Tarsu integrazione tariffaria
6 febbraio 2013 0:00
Problemi con AGOS DUCATO
6 febbraio 2013 0:00
Costo incasso MAV da pagare?
Donazioni
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori