portale aduc testata sostienici
pay-off
prima paginaprima pagina l'associazione canali di' la tua sos online
naviga
attivare javascript per navigare in questo sito!
cerca
Incasso di assegno contraffatto
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
19 dicembre 2004 0:00
 
Ho inviato per posta un assegno a mia cugina in Friuli. La lettera non è mai stata recapitata ma l'assegno, con il nominativo del beneficiario contraffatto, è stato incassato presso la mia agenzia. Oltre a sporgere regolare denuncia di furto all'autorità costituita, ho fatto reclamo alla mia banca per rivalermi in quanto ritengo che essa debba rispondere per aver cambiato l'assegno senza provvedere ad identificare con certezza il presunto beneficiario. Posso fare altro? Cordiali saluti.

Risposta:
Ha fatto cio' che poteva e doveva fare. La banca, nel pagare gli assegni, deve adottare ogni valida misura di sicurezza. Ora le conviene attendere la risposta della banca al reclamo. In caso di risposta negativa o assente potra' presentare ricorso all'ombudsman bancario (se la banca aderisce e se la questione non supera diecimila euro) oppure avviare una causa vera e propria. Altra cosa che deve fare, da oggi in poi, e' evitare di spedire assegni tramite il servizio postale. Il trafugamento di lettere contenenti assegni e' molto diffuso, purtroppo.
-----------------------------------------
Ha risposto Giuseppe D'Orta.
clicca qui
Consulenza
Ufficio reclami
LETTERE IN EVIDENZA
20 dicembre 2004 0:00
Senza Titolo
19 dicembre 2004 0:00
Senza Titolo
19 dicembre 2004 0:00
Senza Titolo
19 dicembre 2004 0:00
Senza Titolo
19 dicembre 2004 0:00
Senza Titolo
19 dicembre 2004 0:00
Incasso di assegno contraffatto
19 dicembre 2004 0:00
My Way sottoscritto fuori sede
19 dicembre 2004 0:00
Obbligazionista Cerruti
Donazioni
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori